Fusilli all’aceto balsamico “condiaroma” in crema di piselli

Questa dei fusilli all’aceto balsamico in crema di piselli è una ricetta particolarissima e dal gusto molto delicato. Per esaltare il piatto utilizziamo un aceto balsamico molto ricercato, nello specifico ho scelto la glassa balsamica Gelo 33 … l’unico aceto balsamico siciliano d’eccellenza CONDIAROMA 33 di Vito Laudicina. La mantecatura della pasta nella glassa agrodolce unita alla delicatezza dei pisellini freschi danno vita ad un piatto fantastico tutto da provare … tutto made in Sicily.

Ingredienti: 

1 cipolla bianca o dorata
600 gr di pisellini freschi
glassa balsamica Gelo33
350 gr di pasta tipo fusilli
olio evo q.b.
sale e pepe q.b.

Procedimento:

 

Tritate la cipolla finemente e lasciatela imbiondire in un filo d’olio evo. Aggiungete i pisellini freschi o surgelati e lasciateli cuocere per circa 5 minuti rigirandoli, aggiungete acqua calda fino a coprirli e lasciate cuocere a fiamma viva (per mantenere il colore verde vivo aggiungete 1 pizzico di bicarbonato) cuocete per circa 15 minuti aggiustate di sale e lasciateli intiepidire. Cuocete la pasta in abbondante acqua salata scolatela e versatela in padella assieme a 3 cucchiai di olio evo e 3 cucchiai di glassa balsamica, lasciate cuocere a fiamma viva circa 5 minuti mantecando bene aggiungete pepe nero a piacere. Frullate i piselli fino ad ottenere una purea vellutata (se serve aggiungete qualche mestolo di acqua della pasta per ottenere una purea più cremosa). Versate la purea di piselli al centro di ogni piatto ed impiattate versandoci sopra la pasta mantecata all’aceto balsamico, terminate il piatto con una spolverata di prezzemolo fresco tritato.

 

Si ringrazia Salvatrice Di Franco per la realizzazione della ricetta.

Visita il suo blog – www.ricetteinarmonia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *