SARDE ALLINGUATE FRITTE AL BALSAMICO DI SICILIA!!!

UNA DELLE RICETTE DELLA TRADIZIONE SICILIANA PIÙ BUONE E SEMPLICE DA REALIZZARE…. POCHI INGREDIENTI, MA GENUINITÀ, FRESCHEZZA E SAPORI UNICI.

 

Ingredienti

• SARDE (pulite e aperte , ecco perché ALLINGUATE; per il fatto che una volta aperte hanno la forma di una LINGUA)
• ACETO BALSAMICO SICILIANO CONDIAROMA DIAMANTE 41
• FARINA RIMACINATA
• SALE
• OLIO EXTRAVERGINE D’OLIVA

 

Procedimento:

Una volta che le Sarde sono eviscerate, aperte e pulite, metterle in una pirofila una accanto all’altra, salate e coprire con l’ACETO BALSAMICO DI SICILIA.
Formare vari strati coprendo ogni volta col il Balsamico.
Lasciare riposare per almeno 2/3 ore.
In un piatto mettere la farina, salare e mescolare.
Subito dopo accendere la padella e versare Olio Extravergine d’Oliva quanto basta per friggere.
Quando l’olio è caldo, infarinare le Sarde e friggere finché non sono dorate e croccanti.
Con l’aceto rimasto dalla marinatura delle Sarde, fare un composto con Olio Extravergine d’Oliva, sale e aglio in polvere. E versare sopra le Sarde appena fritte e calde.

 

 

Si ringrazia Edoardo Di Maggio per a realizzazione della ricetta.
Per consultare le sue ricette, visita il suo blog FB – https://www.facebook.com/achipiaceechino/

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *