Straccetti di frittata al cavolfiore con olive e balamico di sicilia

Ingredienti per 4 persone

4 uova
1 cavolfiore
1 cucchiaio di parmigiano
1 cucchiaio di latte
Prezzemolo
1 cucchiaio di olive Gaeta
2 acciughe sott’olio
1 spicchio d’aglio
1 cucchiaio di aceto balsamico di sicilia riserva oro
Olio extravergine d’oliva

Procedimento

Mettete in un tegame le cime del cavolfiore con un bicchiere d’acqua. Coprite e fate andare fin quando il cavolfiore non si ammorbidisce. Prendere qualche cima, sminuzzatele e mettetele su una teglia rivestita di carta da forno. Battete le uova con il formaggio, il latte, il prezzemolo tritato e versate il composto sulla teglia. Infornate a 200 gradi per 5 minuti e fate raffreddare. Tagliate a strisce e mettete sul piatto di portata. Fate insaporire le restanti cime di cavolfiore in un tegame con l’aglio, le acciughe e le olive. Sfumate con l’aceto balsamico e versate sugli straccetti di frittata. Spolverate con un poco di prezzemolo tritato e servite.

 

Si ringrazia Eleonora Fabrizi per la realizzazione della ricetta.
Per consultare le sue ricette segui il linkhttps://www.facebook.com/incucinaconilcuor

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *